PlusAdvance selezionata nel MassChallenge 2019 in Svizzera

MassChallenge Svizzera è un programma di accelerazione equity-free attivo in tutto il mondo.

Nella data di ieri, PlusAdvance è stata selezionata per partecipare al programma di accelerazione MassChallenge in Svizzera per l’anno 2019. PlusAdvance è risultata essere una delle migliori 70 startup tra le oltre 900 che da tutto il mondo hanno provato a concorrere per il programma offerto dall’acceleratore di Renens a Losanna.

“Sicuramente è per noi una bella soddisfazione già essere tra le migliori aziende selezionate – le parole di Massimiliano Gattari, founder della startup PlusAdvance – ma la vera sfida inizia adesso entrando in un percorso nel quale vogliamo convincere grandi aziende del network MassChallenge ad implementare lo strumento con l’obiettivo di aiutare tante aziende a risolvere il problema della gestione della liquidità e dei flussi di cassa con una soluzione semplice da utilizzare e senza rischi”.

PlusAdvance è la prima piattaforma digitale italiana per lo Sconto Dinamico (Dynamic Discounting), nuova frontiera in ambito fintech per fare incontrare in modo automatico domanda e offerta: da un lato il cliente, che punta a ottimizzare gli acquisti; dall’altro il fornitore a corto di liquidità, che vorrebbe incassare quanto pattuito prima dei tempi concordati. La piattaforma mette in contatto i due mondi attraverso un meccanismo di asta. Il fornitore segnala nel sistema la fattura o le fatture per cui vorrebbe un pagamento anticipato, impostando lo sconto che è disposto a concedere. Mese dopo mese il cliente invece decide quanta liquidità investire in questo meccanismo, indicando lo sconto che intende ottenere come contropartita e passando al sistema le fatture validate e considerate corrette. L’algoritmo sviluppato effettua il matching tra queste diverse esigenze, identificando le fatture per cui il pagamento può essere anticipato.

Fondato nel 2016, MassChallenge Svizzera è diventato in breve tempo uno dei principali driver di innovazione e imprenditorialità in Europa mettendo in contatto le startup con professionisti ed esperti di settore fornendo anche tutte le risorse di cui hanno bisogno per crescere. Le startup selezionate avranno infatti la possibilità di entrare in contatto con manager di grandi multinazionali, di ricevere supporto da esperti del loro settore e accedere a programmi su misura con la possibilità ulteriore di essere ricompensati con un premio finale che può arrivare quasi ad 1 milione di euro e molti altri premi sotto forma di servizi.

“Ad oggi ci sono ancora molte aziende italiane ancora da coinvolgere – prosegue Massimiliano Gattari – visto che siamo operativi sul mercato da meno di un anno e da qualche mese abbiamo iniziato a lavorare con le realtà della grande distribuzione come il Gruppo PAM. Avere quindi la possibilità di entrare in un programma internazionale come MassChallenge ci consentirà sicuramente di puntare ad una crescita più rapida: il nostro obiettivo è di coinvolgere fin da subito nuove aziende nel nostro programma di sconto dinamico entrando più rapidamente in contatto con i loro CFO e manager.”

Privacy PolicyCookie Policy